Apple cancella l’NDA!

È notizia di ieri (e io arrivo con la mia solita puntalità..) che Apple ha rimosso l’NDA, ovvero l’accordo di non divulgazione.

Questo accordo (che è un vero e proprio contratto anche giuridicamente) prevedeva l’impossibilità di parlare dell’SDK su blog, su siti web non autorizzati, di creare libri proprio sulla programmazione per iPhone.

Sinceramente sapevo di questo accordo, ma non me ne sono mai interessato, sia perchè sono sempre stato un piccolo blog amatoriale (e non so nemmeno quante persone mi leggano), sia perchè ho delle idee molto precise di libertà e di scambio di informazioni, e non vedo proprio il perchè Apple debba limitarmi nell’esprimere mie conoscenze e mie idee personali.

Sono molto contento di questa scelta politica di Apple, che probabilmente si è vista gran parte degli sviluppatori contro. La mia idea è che abbia inciso anche il recente lancio di Android, piattaforma completamente gratuita e open-source sviluppata da Google, che potrebbe insidiare Apple.

Dopo l’interruzione potete trovare uno screen con il messaggio originale di Apple.

A presto!

Andrea Busi | @bubidevs

Laureato in Ingegneria Informatica, ho fondato nel 2008 questo piccolo blog, in cui racconto le mie esperienze e i miei pensieri sul mondo dell'informatica. Nella vita mi occupo di sviluppo software, e nel tempo libero continuo a coltivare la mia passione per il mondo iOS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*