[Guida] Installare SDK 2.2.1 anche con PowerPC

sdk

Oggi ho ricevuto da Francesco Bonomi (che ringrazio molto) una bella guida, che potrebbe tornare utile a chi possiede un Mac un po’ datato. Molti sapranno che l’SDK per iPhone è installabile solo su Mac con processori Intel. Grazie a questa semplice guida anche i possessori di un PowerPC potranno installare SDK 2.2.1 e creare le loro applicazioni per iPhone!

Nota: per poter pubblicare un’applicazione da pubblicare in AppStore bisogna compilarla in ambienti Intel, ma nulla vieta di imparare e fare prove anche su PowerPC!

Nota 2: tale procedimento funziona SOLO per SDK fino alla versione 2.2.1, se ci saranno novità anche per il nuovo SDK 3.0 aggiornerò la guida.

Eccovi quindi la guida completa!

Prima di iniziare
Controlliamo di avere almeno 6 GB di memoria disponibile sull’HardDisk.
Se avete già installato l’SDK, l’unico modo è disinstallare XCode, che trovate in “/Libreria/Developer/3.1/uninstall-devtools

Immagine 1

Passaggi da seguire

1) Scarichiamo l’immagine dmg dell’SDK da questo indirizzo.

2) Dopo aver eseguito il download, apriamo l’immagine appena scricata e copiamone il contenuto sul desktop:

Immagine 2

3) Clicchiamo con il tasto destro sul package “iPhone SDK” che abbiamo appena copiate, e selezioniamo “Mostra Contenuto Pacchetto

Immagine 3

4) Spostiamoci in “Contents” e apriamo il file “iPhoneSDK.dist” con TextEdit.

Immagine 4

Immagine 5

5) Con TextEdit andiamo alla riga 340 (Composizione > Cerca > Seleziona linea… [⌘L]) e sostituiamo la seguente riga di codice:

con la seguente:

6) Salviamo il file appena modificato, chiudiamo tutte le finestre aperte ed avviamo l’Installer (ovvero il file “iPhone SDK” che abbiamo sul nostro desktop). Seguiamo le istruzioni guidate per l’installazione e proseguiamo. 
Lasciate “/Developer” come directory di installazione di default. L’installazione può richiedere parecchio tempo, ma è normale.

Immagine 6

7) Terminata l’installazione spostiamoci in “/Developer/Platforms/iPhoneSimulator.platform/Developer/Library/Xcode/Specifications/” e aprite il file “iPhone Simulator Architectures.xcspec” ancora con TextEdit.

Immagine 7

8 ) Ora cercare la stringa “//32 bit” e sostiuite questo codice:

{ Type = Architecture;
Identifier = Standard;
Name = “Standard (iPhone Simulator: i386)”;
Description = “32-bit iPhone Simulator architectures”;
ListInEnum = YES;
SortNumber = 1;
RealArchitectures = ( i386 );
ArchitectureSetting = “ARCHS_STANDARD_32_BIT”;
},

con il seguente:

{
Type = Architecture;
Identifier = Standard;
Name = “Standard (iPhone Simulator: i386)”;
Description = “32-bit iPhone Simulator architectures”;
ListInEnum = YES;
SortNumber = 1;
RealArchitectures = (
i386,
);
ArchitectureSetting = “ARCHS_OLD_STANDARD_32_BIT”;
},
{
Type = Architecture;
Identifier = Standard;
Name = “Standard (iPhone Simulator: ppc)”;
Description = “32-bit iPhone Simulator architectures”;
ListInEnum = YES;
SortNumber = 1;
RealArchitectures = (
ppc,
);
ArchitectureSetting = “ARCHS_STANDARD_32_BIT”;
},

9) Ora dopo la stringa “//Intel” sostituite questo codice:

{ Type = Architecture;
Identifier = i386;
Name = “Intel”;
Description = “32-bit Intel”;
PerArchBuildSettingName = “Intel”;
ByteOrder = little;
ListInEnum = NO;
SortNumber = 105;
},

con il seguente:

{
Type = Architecture;
Identifier = i386;
Name = Intel;
Description = “32-bit Intel”;
“PerArchBuildSettingName” = Intel;
ByteOrder = little;
ListInEnum = NO;
SortNumber = 105;
},
{
Type = Architecture;
Identifier = ppc;
Name = “Minimal (32-bit PowerPC only)”;
Description = “32-bit PowerPC “;
“PerArchBuildSettingName” = PowerPC;
ByteOrder = big;
ListInEnum = No;
SortNumber = 201;
},
{
Type = Architecture;
Identifier = ppc7400;
Name = “PowerPC G4”;
Description = “32-bit PowerPC for G4 processor”;
ByteOrder = big;
ListInEnum = NO;
SortNumber = 202;
},
{
Type = Architecture;
Identifier = ppc970;
Name = “PowerPC G5 32-bit”;
Description = “32-bit PowerPC for G5 processor”;
ByteOrder = big;
ListInEnum = NO;
SortNumber = 203;
},

10) Avete teminato! Ora potete utilizzare l’SDK per iPhone anche su PowerPC!! Se qualcuno trovasse complicata questa guida, può utilizzare un software che dovrebbe eseguire in automatico queste operazioni. Costa $5, si chiama iPhoneSDKonqueror e lo potete trovare a questo indirizzo.

Se avete problemi o notate malfunzionamenti segnalatelo nei commenti!

Grazie a Francesco Bonomi | Fonte

Andrea Busi | @bubidevs

Laureato in Ingegneria Informatica, ho fondato nel 2008 questo piccolo blog, in cui racconto le mie esperienze e i miei pensieri sul mondo dell'informatica. Nella vita mi occupo di sviluppo software, e nel tempo libero continuo a coltivare la mia passione per il mondo iOS.

ommenti a “[Guida] Installare SDK 2.2.1 anche con PowerPC

  1. Dino ha detto:

    Ci sono aggiornamenti per installare la SDK 3.1.2 su G4?

    Grazie.

    Dino

  2. Andrea Busi ha detto:

    @Dino: purtroppo che io sappia no. se per caso trovo degli aggiornamenti lo scriverò nel blog 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*