Addio Steve, ci mancherai

La notizia che ogni fan di Apple temeva da tempo è purtroppo arrivata: Steve Jobs se n’è andato.

Il mio primo pensiero va alla famiglia, perchè prima di tutto Steve era un uomo, e a loro va il mio cordoglio.

Nessuno avrebbe voluto che questo giorno arrivasse, ma un po’ tutti se lo aspettavano. Le sue dimissioni da CEO, la sua assenza all’ultimo keynote, tutti segnali che qualcosa stava cambiando. In peggio. Steve Jobs ci lascia con un’eredità incredibile: prodotti che tutti conosciamo benissimo, un’azienda che è sempre più leader nel mondo. Ma ci lascia soprattutto la sua mentalità da rivoluzionaria, da “crazy one”, da chi vuole cambiare il mondo. Pensieri che personalmente ho fatto miei, e che cercherò di ricordarmi per tutta la vita. “Perchè solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambiano davvero”..

Grazie Steve, questo piccolo blog e tutta la mia passione non sarebbero mai esistiti senza di te. Grazie di cuore.

Addio Steve, ci mancherai. “Stay hungry, stay foolish”, noi lo saremo per te.

Andrea

Andrea Busi | @bubidevs

Laureato in Ingegneria Informatica, ho fondato nel 2008 questo piccolo blog, in cui racconto le mie esperienze e i miei pensieri sul mondo dell'informatica. Nella vita mi occupo di sviluppo software, e nel tempo libero continuo a coltivare la mia passione per il mondo iOS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*