“Tutorial pratici per iOS” va in pensione..

tut

Erano il 9 giugno 2009 quando, con un po’ di emozione ed imbarazzo, ho pubblicato per la prima volta su questo blog l’ebook “Tutorial pratici per iPhone SDK” (che poi avrebbe cambiato nome in “Tutorial pratici per iOS SDK”. A quei tempi Apple aveva presentato da pochi mesi iPhone OS 3.0, ovvero preistoria 🙂

Da allora sono cambiate moltissime cose: numeroso versioni di iOS sono state rilasciate, ed ogni volta l’ebook veniva aggiornato e corretto, per adeguarsi ai cambiamenti di Apple. Il tutto ha portato, nell’ottobre 2012, all’arrivo della versione 2.0, in cui l’intero libro era stato riscritto per iOS 5 e aveva anche guadagnato una nuova e più professionale impaginazione.

Dopo 4 anni, e con l’arrivo di iOS 7, l’ebook era, però, troppo vecchio. Sentiva il peso dell’età, i tutorial non erano più attuali e non corrispondevano più con l’ultima versione di Xcode. Per “Tutorial pratici per iOS” era arrivato il momento della pensione.

È stata una decisione meditata, mi dispiace molto farlo, è un po’ come mandare in soffitta una cosa a cui tieni molto. Non voglio, però, lasciare in vendita un libro non aggiornato, che non possa più dare un reale aiuto a chi si affaccia sul mondo della programmazione per iOS. Da ieri, quindi, non è più possibile acquistare il libro.

Chi in passato ha effettuato l’acquistato, comunque, potrà continuare a scaricarlo, utilizzando questa pagina per recuperare il link per il download.

Volevo ringraziare di cuore tutti quelli che hanno acquistato il libro, credendo nel mio lavoro. Nel corso di questi anni ho ricevuto molti complimenti, ringraziamenti di persone che grazie al mio ebook sono riuscite a creare la loro prima applicazione, oppure hanno trovato spunti interessanti per i loro lavori. Ovviamente ho ricevuto anche parecchie critiche, ma anche quelle hanno aiutato me e il libro a crescere.

Un ultimo, ma non meno importante, ringraziamento va alla mia fidanzata: probabilmente lei è stata la prima a credere in questo libro, incoraggiandomi a realizzarlo e pubblicarlo. Lei lo sa che cerco di tenermi i meriti, però tutto questo è in parte anche merito suo 🙂

Alla prossima, sperando un giorno di poter pubblicare un nuovo “Tutorial pratici”…

Andrea Busi | @bubidevs

Laureato in Ingegneria Informatica, ho fondato nel 2008 questo piccolo blog, in cui racconto le mie esperienze e i miei pensieri sul mondo dell'informatica. Nella vita mi occupo di sviluppo software, e nel tempo libero continuo a coltivare la mia passione per il mondo iOS.

ommenti a ““Tutorial pratici per iOS” va in pensione..

  1. Andrea ha detto:

    Beh lo potevi lasciare gratis questo non sarebbe stato scorretto

    1. Andrea Busi ha detto:

      Non mi sembrava corretto nei confronti di chi lo aveva già pagato 🙂

  2. Michele Levada ha detto:

    Grazie Andrea, l’approccio di quel libro mi è piaciuto molto. Assieme ad altri testi mi ha tenuto buona compagnia nello studio.
    Michele.

  3. simone ha detto:

    Grazie del tuo lavoro, ma non lasciarci orfani pero!

  4. IgnazioC ha detto:

    Ciao,
    ti ho già fatto in altre occasioni i complimenti per il tuo ebook (venduto per di più ad un prezzo irrisorio) e te li rinnovo adesso che hai deciso di mandarlo in pensione.
    Io stesso ho acquistato il tuo libro all’inizio della mia strada nel mondo iOS. Era proprio il 2009 e da allora non ho smesso un giorno di programmare in Obj-c 😛 quindi se oggi faccio quello è faccio è anche merito tuo 😉

    ciao!

    1. Andrea Busi ha detto:

      Ciao Ignazio, mi fa davvero molto piacere! Abbiamo avuto anche il piacere di conoscerti, ti ho sempre reputato una persona molto preparata e in gamba. Se hai iniziato anche grazie al mio libro è per me davvero molto gratificante 🙂
      In bocca al lupo per i tuoi progetti futuri!

  5. Daniele ha detto:

    Visto che il manuale iOS 6 va in pensione… Attendiamo che cresca il nipotino iOS 7!!!

  6. Massimo Divito ha detto:

    E’ stato sicuramente il testo che mi è servito più di tutti tra quelli che ho acquistato, per di più ad un prezzo davvero irrisorio.
    Grazie mille, anche se mi dispiace che tu non abbia deciso di scriverne una versione aggiornata, sarebbe stato un validissimo aiuto per le nuove leve!!
    Comunque ancora complimenti per il grandissimo lavoro che hai fatto e grazie ancora.

  7. Maurizio ha detto:

    l’ebook è stato utilissimo, Grazie Andrea per il lavoro svolto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*