DevTutorial #23 – Creiamo il nostro client per Twitter! (Parte 3)

Eccoci giunti con l’ultimo appuntamento dei DevTutorial dedicato alla realizzazione di un semplice client per Twitter. Vi ricordo che trovate qui la prima parte, metre qui la seconda.

In questa terza parte vedremo come utilizzare la classe NSUserDefault, che ci permette di salvare delle informazioni relative alla nostra applicazione. Quello che andremo a salvare sarà la data in cui è stato eseguito l’ultimo refresh, che mostreremo all’avvio all’utente.

Ovviamente questa è una semplificazione, in applicazioni più complesse potremmo avere molte più informazioni da memorizzare (ad esempio dei settaggi come l’autorefresh, il nome utente o la password).

Prendiamo, quindi, in esame solo il salvataggio di un parametro, ma vedrete che non sarà nulla di difficile!
Continua a leggere…

iPad Simulator, prime “prove su strada”

Eccoci di nuovo a parlare dell’iPad di Apple.

Questa volta, però, vi faremo vedere alcune immagini dell’iPad Simulator, che gli sviluppatori stanno già testando. Dobbiamo ringraziare il nostro utente “ovosodo“, che ci ha fornito degli screen e delle indicazioni davvero interessanti.

I test hanno riguardato la creazione di una semplice applicazione per iPad, e la prova di un’applicazione scritta invece per iPhone. I risultati sono stati ottimi, li trovate di seguito.

Continua a leggere…

DevTutorial #21 – Creiamo il nostro client per Twitter! (Parte 1)

Dopo una lunga attesa, eccoci con una nuova serie di tutorial!

Quello che inizieremo a realizzare oggi (e per un altro paio di tutorial successivi) sarà un nostro personalissimo client per Twitter! Vedremo, infatti, come sfruttare il progetto MGTwitterEngine, che ci permetterà di interagire con il nostro account di Twitter. Utilizzeremo, inoltre, degli aspetti più particolari e complessi dell’iPhone SDK.

Ecco quello che faremo oggi:

  • Inserire la libreria MGTwitterEngine nel nostro progetto e settarla in maniera corretta;
  • Collegarci, sfruttando tale libreria, alla nostro timeline di Twitter;
  • Ricavare i vari tweet della timeline e salvarli in una lista con elemento ad-hoc.

Già che siamo in tema, vi ricordo che il nostro canale Twitter è raggiungibile a questo indirizzo, vi invito a seguirci se ancora non lo fate! ;-)

Ora sotto con il codice, buon tutorial a tutti!
Continua a leggere…

TDBagdeCell, una classe per avere delle celle con un badge nelle UITableView

Oggi volevo segnalarvi un source code che ho trovato su TUAW, davvero molto interessante.

Si tratta di una classe, TDBadgeCell, che permette di inserire un badge con un numero all’interno di una cella di una UITableView. Il tutto in maniera semplicissima e veloce, infatti la classe estende la classe UITableViewCell, quindi avrete ancora tutti i metodi e le proprietà originali delle celle.

Continua a leggere…

Le slide e il video di “Applicazioni per iPhone: un mercato per tutti?”, di MitAPP

Omar Cafini di MitAPP mi ha segnalato le loro slide di un interessante seminario che hanno tenuto ad Ascoli Piceno: “Applicazioni per iPhone: un mercato per tutti?“.

Il seminario è stato incentrato sullo sviluppo di applicazioni per iPhone e iPod Touch, di come stia cambiando il mercato e di cose serva agli sviluppatori per emergere nell’AppStore e nel mercato di tali applicazioni.

Eccovi le slide del seminario:

Continua a leggere…

iPhone Reality Show, il primo reality per sviluppatori!!

CGBigLogo

Che i reality show siano un fenomeno conclamato lo sappiamo tutti (e, grazie a Dio, sembrano un po’ in calo). Ma il reality che vi presento oggi sicuramente non lo avete mai visto: si tratta di iPhone Reality Show, un reality dedicato completamente agli sviluppatori per iPhone!

Ebbene si, anche “gli smanettoni” di XCode e iPhone avranno ora un loro reality, da gustare tutto sul web (e su iPhone). iPhone Reality Show durerà dal 6 al 12 dicembre, e vedrà 10 sviluppatori per iPhone chiusi in una cascina per creare una “sexy social network application”.

I developer saranno “rinchiusi” per 7 giorni nella cascina di BigRock (nelle vicinanza di Venezia) guidati da Aaron Hillegass (IL guru della programmazione Cocoa), con l’unico scopo di creare una nuova applicazione dedicata ai social network. Sarà qualcosa di nuovo, che ci permetterà di comunicare con persone nelle nostre vicinanze o sparse per tutto il mondo. L’applicazione sarà poi rilasciata gratuitamente in AppStore, e i codici sorgenti saranno poi rilasciati sotto licenza OpenSource.

Continua a leggere…