[Guida] Creare una rete WiFi tramite un Mac

immagine-3

Grazie a Kraken (che ringrazio davvero molto) oggi vedremo una cosa molto interessante, ovvero come creare una rete ad hoc. Questo verrà effettuato condividendo la connessione Internet del Mac in questione (sia essa tramite cavo Ethernet, Fireware oppure Bluetooth) ad altri dispositivi che hanno una porta WiFi, come i nostri iPod Touch o iPhone.

Requisiti

  • Una connessione ad Internet (sia via cavo che tramite router)
  • Un cavo Ethernet che dal vostro modem o router dovra essere collegato al vosto Mac
  • Un Mac

Procedimento

Per prima cosa attaccate il cavo Ethernet dal modem alla porta apposita sul vostro Mac. Verificate che la connessione sia attiva (vi basta aprire il browser e verificare che un qualsiasi sito internet venga caricato). Fatto questo, aprite “Preferenze di Sistema” e cliccate sull’icona “Condivisoine”. Cliccate poi su “Condivisione Internet” e settate le impostazioni come nell’immagine seguente:

immagine-1

Ora clicchiamo in basso a destra su “Opzioni AirPort…”, li verremo guidati nella creazione della nostra rete WiFi personale:

immagine-2

In “Nome network” scrivete il nome che volete per la vostra rete (per esempio “Wifi Casa” o “Wifi Ufficio”, come volete), in “Canale” usate “Automatico” e attivate l’opzione “Abilita criptatura (utilizzando WEP)” per avere la rete protetta da password. In “Password”, ovviamente, dovrete impostare la password per la rete, mentre in “Lunghezza chiave WEP”  scegliete il tipo di codifica da utilizzare (“40-bit” è quella più compatibile). Cliccate infine su “OK”.

Per avviare la connessione vi basterà spuntare la casella “Connessione internet” nel menà “Condivisione”.

All’avviso di attenzione cliccate su “Avvia” e vedrete che nella vostra Status Bar l’icona del WiFi avrà mutato aspetto:

immagine-3

Ora da qualunque computer o iPhone iPod potrete accedere alla vostra rete WiFi!

La guida originale è disponibile a questo indirizzo.

Andrea Busi | @bubidevs

Laureato in Ingegneria Informatica, ho fondato nel 2008 questo piccolo blog, in cui racconto le mie esperienze e i miei pensieri sul mondo dell'informatica. Nella vita mi occupo di sviluppo software, e nel tempo libero continuo a coltivare la mia passione per il mondo iOS.

ommenti a “[Guida] Creare una rete WiFi tramite un Mac

  1. kraken ha detto:

    beh, addirittura un ringraziamento….o_O
    se non sbaglio io avevo accennato a questo per il bluetooth….comunque grazie, sono davvero contento di essere stato (anche se poco) utile! 🙂 🙂

  2. fanta ha detto:

    mitico andrea!!!!!!

  3. Andrea Busi ha detto:

    @fanta: dillo a Kraken, è sua la guida! 😉

  4. tbell ha detto:

    Mi fa piacere che l’hai pubblicata!!

    p.s. in realtà la guida l’ho scritta io 🙂

  5. elios ha detto:

    molto utile! a me era servita una vita per capirlo!!! 😀 😀 😀

  6. Andrea ha detto:

    Ragazzi,
    ho seguito la guida e ho configurato il tutto sul mio iMac, ma quando provo a connettermi in wireless con il mio pc (notebook) mi da il seguente errore:
    Impossibile connettersi alla rete remota selezionata. La rete potrebbe non essere più entro la distanza di rilevamento. Aggiornare l’elenco delle reti disponibili e riprovare a connettersi.

    C’è qualcosa da configurare anche su winzoz?

    Grazie 1000….

  7. janko ha detto:

    Molto interessante, ma supponiamo che il mio ingresso internet sia attraverso una AirPort come rilancio il segnale dalla stessa AirPort??

  8. Andrea Busi ha detto:

    @janko: penso che si possa senza problemi.. AirPort è in fondo un canale full-duplex.. Tecnicismi a parte, è possibile sia ricevere che inviare dati contemporaneamente, quindi dovrebbe essere possibile.. c’è solo da provare 😉

  9. lore ha detto:

    Ho provato a fare questo tipo di connessione, io ho un iMac, iPhone 3GS e utilizzo per connettermi una chiavetta internet key di Vodafone. la chiavetta utilizza una porta USB, si può comunque effettuare la connessione WiFi o è inutile? Io ho provato, e l’ iPhone trova la rete, ma al momento della connessione tramite cellulare, mi dice che è impossiblie accedere alla rete internet perchè non esiste connessione. Aiutatemi!!

  10. samini ha detto:

    @lore: Ciao RAgazzi io ho seguito la guida e ho mac con chiavetta TIM e Iphone ha funzionato perfettamente devi però aggiungere la connessione ad HOC.

  11. Musa ha detto:

    Ciao:D, io mi sono imbattuta in questa tua guida a causa di alcuni problemi, purtroppo non sono molto perspicace in fatto di reti wifi o connessioni e sto lottando da due giorni contro una stampante epson stylus sx515W.
    Premetto che possiedo un mac book pro che accede a internet wifi tramite un fisso (che ha come sistema operativo w. xp.), internet funziona perfettamente trova da solo l’indirizzo del modem e dopo aver inserito la wpa si collega.
    Questa particolare stampante mi fa tutta l’installazione con l’apposito cd e a fine installazione chiede di collegare via usb la stampante accenderla e dopo aver cercato l’indirizzo della mia connessione internet mi chiede di inserire il wpa, ma ogni volta non riesce a connettersi … non capisco cosa sto sbagliando.
    Nella mia ignoranza ho avuto paura anche che magari la nostra connessione non potesse supportare sia portatile che stampante via wifi, ma non so….
    Spero in qualche aiuto.. Grazie mille ^-^

  12. Pietro ha detto:

    Ottimo, grazie mille!

  13. Nart ha detto:

    Ciao a tutti, e innanzi tutto grazie per la guida!
    Una piccola curiosità: la rete creata funziona anche quando il computer e spento o deve essere per forza acceso anche lui?

  14. Andrea Busi ha detto:

    @Nart: Ciao, il Mac deve essere assolutamente acceso, altrimenti è impossibile che condivida la sua rete 😉

  15. david ha detto:

    scusate ma se tolgo il cavo come mai nn va se e wifi????

    1. Andrea Busi ha detto:

      @david: Lo scopo è proprio quello di condividere una connessione via cavo (o bluetooth, o altro, ma non WiFi) creando una rete WiFi. Se togli il cavo tutto questo viene a mancare xD

  16. Mariano ha detto:

    Grazie.
    Una domanda ulteriore.
    Ho preso una chiave per navigare perché non ho il telefono a casa. La chiave è al computer… ma non so come fare per usare la base airport per creare la reta wife per la casa. C’è una soluzione?

    Grazie

    Mariano

    1. Andrea Busi ha detto:

      Ciao, penso che sia sufficiente collegare la AirPort al computer, poi dovresti riuscire a creare una rete.
      Non avendo mai avuto una AirPort non ne sono sicuro, però potrebbe funzionare 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*